SICILIA | ECCO LA NUOVA ORDINANZA DI MUSUMECI: I CENTRI DI FORMAZIONE POSSONO TORNARE IN AULA

SICILIA | ECCO LA NUOVA ORDINANZA DI MUSUMECI: I CENTRI DI FORMAZIONE POSSONO TORNARE IN AULA

SICILIA | ECCO LA NUOVA ORDINANZA DI MUSUMECI: I CENTRI DI FORMAZIONE POSSONO TORNARE IN AULA

REGIONE SICILIANA
IL PRESIDENTE

Ordinanza Contingibile e Urgente n. 22 del 2 giugno 2020

Art. 7
(attività commerciali e artigianali)

Sono autorizzate tutte le attività di commercio al dettaglio (comprese quelle espletate nei c.d. centri commerciali e outlet), di vendita di beni e servizi (quali ad esempio le autoscuole, le agenzie di viaggio, le scuole ed i centri di formazione professionale e linguistica e similari), nonché tutte le attività artigianali.
In modo specifico, per quanto attiene alla attività di autoscuola e similari, ovvero le attività ed i servizi di formazione in generale, sono autorizzate le esercitazioni c.d. pratiche ove i mezzi e gli strumenti utilizzati consentano il rispetto delle misure di prevenzione del contagio, rimanendo disciplinate dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17 maggio 2020, nonché dalla normativa nazionale, tutte le regole per l’espletamento degli esami per il rilascio dei relativi titoli e/o patenti.

Dunque arriva il via libera del Presidente Musumeci alle ATTIVITÀ FORMATIVE IN AULA, a patto che siano svolte in conformità con la succitata Ordinanza Contingibile e Urgente n. 22 del 2 giugno 2020 e nel totale rispetto delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 previste dai Protocolli di sicurezza del 24 aprile 2020. Nell’Ordinanza si precisa inoltre che sono autorizzate anche le «esercitazioni c.d. pratiche».

? ⛑ NEOS Srl ha pertanto revisionato il Protocollo Aziendale e ultimato l’elaborazione di specifici Protocolli Anticontagio per i vari addestramenti pratici, così da garantire l’erogazione della Formazione nel rispetto delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19. ? ?

Torna Indietro